Per non dimenticare
Nel gergo degli Alpini c' Ŕ un modo di dire che Ŕ malinconico e ricorda in qualche modo la canzone degli alpini "Signore delle cime". Degli alpini che sono morti si dice sono "ANDATI AVANTI". Anche nel nostro gruppo ci sono stati purtroppo dei lutti:


Borsoi Rudi caduto in montagna.

D' Alberto Bruno caduto in montagna.

Scarpante Gilberto investito da un' automobile.

Signori Roberto morto in un incidente.

Tosin Patrizio (aveva lasciato il corso in anticipo) deceduto in un incidente.


Questi ragazzi per varie ragioni ci resteranno nel cuore, qualcuno di noi li aveva in camerata, altri li ricorderÓ in marcia o durante qualche addestramento, altri ancora li ritroverÓ guardando una foto dell' epoca. Per tutti l' importante Ŕ ricordare come erano e pensare che sono solo andati avanti.